Notizie

"Globulandia - Un'avventura in rosso" a Padova

Il Centro nazionale sangue, la Rete Città Sane e il Comune di Padova, presentano la tappa di Padova della mostra itinerante "Globulandia - Un'avventura in rosso" : si tratta di un'iniziativa che consente di approfondire, in maniera simpatica e comprensibile a tutti, l'importanza del sangue come elemento fondamentale per la vita e di valorizzare la cultura della donazione. La mostra, visitabile solo su prenotazione, prevede un percorso espositivo di circa 90 minuti, durante i quali una guida accompagna i visitatori alla scoperta dell'universo sangue.

Piano di comunicazione ai decisori dei contenuti di salute di una vita attiva - Progetto ComunicAzioni - Richiesta di buone pratiche alle Città della Rete

Il Progetto, che mira alla promozione della attività fisica nella popolazione, è finanziato dal Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (CCM), presso il Ministero della Salute, ed è condotto dalla Regione Emilia-Romagna, insieme alle Regioni Piemonte e Veneto, al Dipartimento di Scienze dell’educazione dell’Università di Bologna e all’Agenzia di editoria scientifica Zadig, con la partnership della Rete Italiana Città Sane-OMS e dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

"Mobilità, ambiente e salute nella Pianura Padana" - convegno a Pavia il 25 gennaio 2013

La Rete Città Sane OMS tra i patrocinatori del convegno organizzato dal Comune di Pavia e dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane sul tema dell'inquinamento atmosferico nella Pianura Padana. L'obiettivo dell'incontro è la definizione di un accordo detto "Patto di Pavia" che focalizzi l'attenzione su strategie e proposte progettuali comuni che impegnino le diverse Amministrazioni locali coinvolte.

Pubblicato il Bando per il Premio Città Sane 2013 - scadenza il 5 aprile

Un premio di 2mila euro per il progetto più innovativo messo in campo da un Comune italiano nel 2012 sul tema della promozione della salute e tre premi minori del valore di 250 euro ad altrettante città. La Rete Nazionale Città Sane OMS ripropone la quinta edizione dell'Oscar della Salute – Premio Nazionale Città Sane volto a valorizzare le buone prassi attuate a livello locale nel 2012 in materia di promozione della salute.

"Politiche di risparmio energetico come contrasto ai cambiamenti climatici" - Workshop - Udine, 22 novembre 2012

Si è svolto il 22 novembre al Castello di Udine il terzo workshop formativo nazionale della Rete Italiana Città Sane OMS . Ridurre il consumo di energia, ad oggi in costante aumento nelle città, e prevenirne gli sprechi sono un obiettivo prioritario dell'Unione europea (UE), nel rispetto degli impegni assunti nel quadro del protocollo di Kyoto sui cambiamenti climatici. Nell’ambito della seconda edizione della Settimana europea dell’energia sostenibile (EUSEW 2008), la Commissione Europea ha lanciato il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), un’iniziativa per coinvolgere attivamente le città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica e ambientale, percorso che dovrebbe portare al raggiungimento degli obiettivi 20-20-20, cioè la riduzione del 20% dei consumi di energia, l'incremento del 20% delle fonti rinnovabili e la riduzione del 20% delle emissioni di CO2 al 2020.

Conferenza Nazionale della Rete HPH - Trieste, 8 novembre 2012

Il movimento degli Ospedali per la promozione della salute (HPH, dall'inglese Health Promoting Hospital) rappresenta il tentativo promosso dall' Organizzazione Mondiale della Sanità di introdurre nell'area dell'assistenza ospedaliera i principi e i metodi della promozione della salute, intesa come "processo che mette in grado le persone e le comunità di avere un maggior controllo sulla propria salute e di migliorarla". L'incontro nazionale della Rete Italiana si svolgerà l'8 novembre a Trieste.

Mostra itinerante “Globulandia. Un’avventura in rosso” 10-21 Ottobre Modena

Globulandia consiste in un exhibit museale che, attraverso un percorso concettuale, reso materiale dalla pannellatura e da un allestimento a forma di “vaso sanguinio”, supportato da filmati ed esperimenti live, incontri didattici nello spazio living, conduce alla scoperta del sangue, stimolando l’apprendimento delle nozioni di biologia, storia della medicina, farmaceutica e volontariato sociale. Il tutto verrà veicolato al pubblico attraverso un’avventura sensoriale basata sui 5 sensi, ma soprattutto attivando la curiosità per la conoscenza.

"Politiche di risparmio energetico come contrasto ai cambiamenti climatici" - Workshop - Udine, 22 novembre 2012

Appuntamento dalle 9.30 al Castello di Udine per il terzo workshop formativo nazionale della Rete Italiana Città Sane OMS . Ridurre il consumo di energia, ad oggi in costante aumento nelle città, e prevenirne gli sprechi sono un obiettivo prioritario dell'Unione europea (UE), nel rispetto degli impegni assunti nel quadro del protocollo di Kyoto sui cambiamenti climatici. Nell’ambito della seconda edizione della Settimana europea dell’energia sostenibile (EUSEW 2008), la Commissione Europea ha lanciato il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), un’iniziativa per coinvolgere attivamente le città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica e ambientale, percorso che dovrebbe portare al raggiungimento degli obiettivi 20-20-20, cioè la riduzione del 20% dei consumi di energia, l'incremento del 20% delle fonti rinnovabili e la riduzione del 20% delle emissioni di CO2 al 2020.

Carta di Genova: riempire di salute i vuoti urbani

Il documento è uscito dal meeting italiano della Rete Città Sane che si è svolto a Genova il 2 e 3 Luglio sul tema “Vuoti urbani? Rigenerazione delle aree pubbliche come opportunità di salute”. Secondo il documento: "Riqualificare edifici pubblici dismessi, aree verdi inutilizzate e altri vuoti urbani significa ridare interesse alla città pubblica con lo sguardo indirizzato a garantire più salute". Il documento è ancora in progress. A breve anche un fac simile di delibera di Consiglio per l'approvazione nei comuni.