25 Ottobre 2022

Rinnovo del protocollo d’intesa con ANCI

La Rete Italiana Città Sane – OMS è ormai una realtà consolidata avente l’obiettivo di promuovere e aumentare la consapevolezza sulla salute pubblica, nonché di supportare e sostenere le politiche locali per creare comunità resilienti e ambienti favorevoli.

Categorie

DocumentiNews
20 Aprile 2022

Giornata Mondiale della Salute, 7 aprile. Campagna Instagram #HealthierTomorrow

Si avvicina il 7 marzo, una data particolarmente cara alla Rete delle Città Sane italiana che insieme all’Oms regione Europa e alla Rete delle Città Sane Europee promuove quest’anno alla campagna di sensibilizzazione  COSA SIGNIFICA PER TE VIVERE SU UN PIANETA SANO? Invitiamo a partecipare alla Giornata Mondiale della Salute del 7 aprile aderendo alla campagna Instagram #HealthierTomorrow: pubblica una foto scattata in un luogo a te caro e mostraci cosa significa per te vivere su un pianeta sano e nella didascalia assicurati di dirci: cosa significa per te vivere su un pianeta sano? Così l’Oms: “Le nostre decisioni politiche, sociali e commerciali stanno guidando la crisi climatica e sanitaria.

Categorie

News
4 Marzo 2022

Lotta ai vettori arbovirosi

La Rete italiana Città Sane OMS partecipa al Progetto “Definizione della strategia integrata di gestione dei vettori e sua applicazione nei Piani Comunali arbovirosi nella Rete Città sane”, finanziato dal Ministero della Salute e finalizzato al miglioramento della capacità di gestione, a livello regionale e locale, del rischio arbovirosi.

Categorie

ArbovirosiNews
24 Gennaio 2022

Oscar della salute: PROROGA DELLA SCADENZA

BANDO IN SCADENZA FEBBRAIO 2022 La Rete Nazionale Città Sane OMS ripropone la quattordicesima edizione dell’Oscar della Salute – Premio Nazionale Città Sane, volto a valorizzare le buone prassi attuate a livello locale in materia di promozione della salute.

Categorie

News

Live streaming

Razionale del convegno 

Le malattie trasmesse da vettori, in particolare da zanzare, rappresentano un problema di sanità pubblica da fronteggiare predisponendo azioni incisive di prevenzione e controllo, supportando in particolar modo i Comuni in prima linea nella gestione della disinfestazione.

In questo quadro si colloca il progetto “Definizione della strategia integrata di gestione dei vettori e sua applicazione nei Piani Comunali arbovirosi nella Rete Città Sane”, finanziato dal Ministero della Salute – Centro Nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (CCM) e finalizzato al miglioramento della capacità di gestione, a livello regionale e locale, del rischio arbovirosi. Il progetto ha coinvolto le Regioni Emilia-Romagna, Lazio, Veneto e Sardegna, l’Istituto Superiore di Sanità e si è avvalso del supporto della Rete Italiana Città Sane – OMS per il suo ruolo nel favorire lo sviluppo di buone pratiche in tema di salute.

Il convegno racconterà due anni di lavoro. Sono state realizzate attività innovative di lotta integrata e biologica alle zanzare in alcuni Comuni della Rete Città Sane. Sono stati raccolti dati sulla presenza, distribuzione e dinamica stagionale dei vettori, compresi i flebotomi generalmente meno studiati delle zanzare. Sono stati coinvolti direttamente i cittadini nella corretta gestione delle aree private. Non sono mancati momenti formativi dedicati ai funzionari tecnici comunali impegnati nell’organizzazione e affidamento dei servizi di disinfestazione. In coerenza con la mission dei progetti finanziati dal Ministero della Salute-CCM, il convegno rappresenta l’occasione in cui dare evidenza e diffusione a strumenti e indicazioni tecniche che restano patrimonio di tutte le realtà territoriali italiane.

Il convegno si rivolge a tecnici comunali e operatori del Servizio Sanitario nazionale e del Sistema Nazionale Protezione Ambientale. Può essere di interesse anche per le imprese di disinfestazione e per tutti coloro che sono interessati ad approfondire il tema della sostenibilità nella prevenzione delle malattie da vettore e lotta alle zanzare.

 

Programma venerdì 18 novembre 

10.00 Registrazione partecipanti

10.30 Saluti istituzionali

Raffaele Donini – Assessore Politiche per la Salute

Anna Zanfrà –  VicePresidente Rete Città Sane

Giuseppe Diegoli – Responsabile Settore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica

 

PRIMA SESSIONE

Moderano: Romeo Bellini e Stefano Palminteri

11.00 Il Piano Nazionale Arbovirosi e rapporto con il Progetto CCM – Federica Ferraro

11.30 Epidemiologia delle arbovirosi in Italia – Martina Del Manso

12.00 Presentazione del progetto “Definizione della strategia integrata di gestione dei vettori e sua applicazione nei Piani Comunali arbovirosi nella Rete Città Sane” – Paola Angelini

12.30 – 14.00 PAUSA PRANZO

 

SECONDA SESSIONE

Moderano: Claudio De Liberato e Michele Dottori

14.00 Mosquito vector control in Catalonia – Carles Aranda

14.30 French organization for vector control and development of a standardized questionnaire for the assessment of vector control strategies – Johanna Fite

15.00 Il Piano comunale per la gestione dei vettori di arbovirosi – Monica Soracase

15.20 Le esperienze dei Comuni della Rete Città Sane – OMS

Bologna (BO) – Marco Farina

Ponte di Piave (TV) – Alice Michelutti

Cagliari (CA) – Cipriano Foxi

Russi (RA) – Luciano Donati

16.40 Sistematizzazione dei casi di malattie da flebotomi – Gioia Bongiorno

17.00 Discussione e conclusioni

Come partecipare

È possibile partecipare al convegno gratuitamente sia in streaming che in presenza.

Il link allo streaming sarà disponibile nella sezione iniziale di questa pagina e sulla pagina Facebook di Rete Città Sane OMS.

Per partecipare in presenza è necessaria la prenotazione al LINK.

N.B. la traduzione in simultanea degli interventi dei relatori Johanna Fite e Carles Aranda sarà fruibile esclusivamente in sala.

Luogo del convegno

Segreteria scientifica

Paola Angelini, Lisa Gentili, Stefano Palminteri, Monica Soracase – Settore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica – Regione Emilia-Romagna

Gioia Bongiorno, Marco Di Luca – Istituto Superiore di Sanità

Michele Dottori – Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna “B. Ubertini”

Alessandra Baldini – Rete Italiana Città Sane – OMS

Romeo Bellini – Centro Agricoltura Ambiente

 

Segreteria organizzativa

Eleonora Bigelli – Rete Italiana Città Sane – OMS

Lisa Gentili, Monica Soracase – Settore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica – Regione Emilia-Romagna

 

Relatori

Paola Angelini – Settore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica – Regione Emilia-Romagna

Carles Aranda – Mosquito Control Service of Baix Llobregat Council

Romeo Bellini – Centro Agricoltura Ambiente “G. Nicoli”

Gioia Bongiorno – Istituto Superiore di Sanità

Claudio de Liberato – Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana “M. Aleandri”

Luciano Donati – Centro Agricoltura Ambiente “G. Nicoli”

Michele Dottori – Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna  “B. Ubertini”

Marco Farina – Unità Intermedia Salute e Tutela Ambientale – Comune di Bologna

Federica Ferraro – Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria – Ministero della Salute

Johanna Fite – French Agency for Food, Environmental and Occupational Health & Safety (Anses)

Cipriano FoxiIstituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna “G. Pegreffi”

Alice MicheluttiIstituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Stefano PalminteriSettore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica – Regione Emilia-Romagna

Martina del MansoIstituto Superiore di Sanità

Monica SoracaseSettore Prevenzione collettiva e Sanità pubblica – Regione Emilia-Romagna