Notizie

Il futuro prossimo dei servizi per anziani - Sacile 7 novembre

Come rendere le residenze per anziani luoghi in cui vivere e abitare, come connettere i servizi con la comunità, come garantire percorsi comprensibili per le famiglie, come favorire i benessere degli operatori? Il Convegno vuole aprire un confronto sul futuro prossimo dei servizi per anziani, attraverso interventi di esperti in campo gerontologico, esperienze concrete dei servizi pubblici e del privato sociale, con il contributo dei giovani laureati impegnati nello studio di applicazione del Metodo Gentlecare® del Premio Sicurhouse.

Conferenza Europea Euro Healthy - Vienna 9-12 novembre 2016

Anche la Rete Città Sane OMS presente al più importante evento europeo dedicato alla salute pubblica "All for Health, Health for All" organizzato dal progetto europeo Euro Healthy. Lo scopo del progetto è quello di elaborare un PHI (Population Health Index) per valutare e monitorare i diversi determinanti della salute e del benessere in diversi contesti geografici

5 ottobre Walk to school day

Il 5 ottobre ricorre la giornata internazionale dell’andare a scuola a piedi (Walk to school day) e in molte città della Rete Città Sane le scuole primarie e secondarie festeggeranno la ricorrenza partendo con la promozione della buona abitudine che fa bene alla salute e all'ambiente, all'interno del progetto "Vado a scuola con gli amici". E c'è anche la variante del Bike to School!

Globulandia un'avventura in rosso 11-25 settembre ad Alfianello

Torna Globulandia, l'exhibit museale realizzato dal Centro Nazionale Sangue e dalla Rete Città Sane. Questa volta farà tappa ad Alfianello in provincia di Brescia. Il 10 settembre alle ore 11 presso il centro sportivo di Via Usignolo (dove sarà allestita la mostra) ci sarà la conferenza stampa di presentazione e una prima visita guidata.

#TeamVaxItalia: la Rete Città Sane aderisce alla Carta italiana per la promozione delle vaccinazioni

La Carta italiana per la promozione delle vaccinazioni è una chiamata all’azione e uno strumento di advocacy per offrire, a tutti coloro che desiderano impegnarsi, l’opportunità di sostenere e diffondere l’importanza dei programmi vaccinali. La Rete - con decisione unanime del Comitato Direttivo - ha deciso di aderire per sensibilizzare i comuni aderenti su questi temi, con particolare impegno nel contrasto alla disinformazione.

1° forum health city, 11 luglio Roma

Accogliendo le raccomandazioni provenienti da EUPHA e dalle Istituzioni Nazionali sul tema generale dell’Urban Health, è stato organizzata una giornata dedicata a questa area tematica estremamente innovativa e attuale. Anche la Rete Città Sane partecipa al progetto.

La salute in Comune a Torino : 1 - 24 Luglio, Giardini reali

Comunicare, informare, raccontare e far conoscere con le ”PILLOLE DI SALUTE”, l’appuntamento di approfondimento e informazione su ben-essere e salute, di e per ognuno di noi. Un tema diverso per ogni serata, proposto da realtà pubbliche, associazioni, enti che operano attivamente sul territorio cittadino.

Youth games, nasce il villaggio dei giochi

Youth Games, prende forma il villaggio dei Giochi. Sono partiti stamane i lavori per la sistemazione in piazza Pertini del villaggio dei Giochi della Macroregione Adriatico Ionica, in programma dal 15 al 17 giugno ad Ancona. Anche la Rete Città Sane tra i sostenitori

Sviluppo urbano per città più sane: un approccio trasversale per un governo locale innovativo, Barcelona, 13-14 Giugno 2016

Molte città europee mostrano già impegno e strategie innovative nel modo di affrontare la questione della leadership partecipata per la salute e hanno creato nuove soluzioni per la costruzione di ambienti urbani sani. Questa conferenza si concentra su queste buone pratiche e mostra alcuni degli approcci all'avanguardia che città europee di dimensioni diverse hanno sviluppato per migliorare la qualità della vita dei loro cittadini.

Agenda XXI e le prospettive di rilancio del porto di Molfetta

Con Agenda XXI si è tornati a parlare del futuro e delle prospettive di rilancio per il Porto di Molfetta. Dopo un primo incontro tenutosi alla fine di febbraio – incentrato sulle modalità di esecuzione dei lavori e sugli ostacoli oggettivi esistenti – è stata indetta una seconda Sessione intergruppo presso la Sala Finocchiaro della Fabbrica di San Domenico.